Falanghina DEL BENEVENTANO 

I.G.T.  2017

 

 

SCHEDA TECNICA

 

ZONA DI PRODUZIONE:  Campania, provincia di Benevento.

UVAGGIO: 100 % Falanghina                           

GRADAZIONE ALCOLICA : 12 % Vol.

DESCRIZIONE DEL VINO:

Colore: paglierino chiaro.

Odore: ricco con sentori floreali (acacia, ginestra) e fruttati (mela).

Sapore: morbido, delicato con finale piacevolmente amarognolo.

DA CONSUMARSI ENTRO:  da consumersi in gioventù .     

 

                                         

COMMENTO:

 

Vitigno antichissimo di origine pre-romanica deriva il suo nome da “Phalange” che significa “vite legata al palo”. Apprezzato dai Sanniti e dai Romani, dopo un lungo periodo in cui era caduto purtroppo nel dimenticatoio, è finalmente risorto agli onori della cronaca, diventando vino di gran moda, soprattutto tra i giovani, tanto da dar vita ad un congresso (Falangina Felix) a lei interamente dedicato.

Il suo punto di forza, che le ha dato la possibilità di tornare prepotentemente sulla ribalta, sono certamente i mille profumi delicati che sprigiona al naso senza pesare eccessivamente sul palato. Un bianco facile ed immediato insomma, che dà il meglio di sé nel primo anno di vita.

Compagno ideale di portate naturalmente a base di pesce non troppo elaborate che mantengano i sapori d’origine come insalate di mare, frutti di mare crudi conditi solo con poche gocce di limone, carpacci di pesce spada. Ottimo anche con carni bianche semplici come le scaloppine o l’insalata di pollo, risulta insuperabile con formaggi a pasta fresca tra cui primeggia naturalmente la mozzarella di bufala ed anche la ricotta. Servire a 10° C.

 

 

 

Pagina Iniziale

Pagina Precedente