GRAND CONSTANCE 

 

Il famoso Groot Constantia Grand Constance è il vino più antico del Sud Africa ed è il migliore esempio della famosa "Constantia Wyn" bevuta da Emporer and Kings, da Federico il Grande di Prussia al Re Louis Phillipe di Francia tutti contesi per la loro parte. Charles Dickens lo celebrò in Edwin Drood. Un personaggio di Jane Austen lo raccomandò come una cura per il cuore spezzato all'eroina Marianne Dashwood in Sense and Sensibility e Charles Baudelaire paragonò il vino di Constantia alle labbra del suo amante nel suo più famoso volume di poesie, Les Fleurs du Mal. A Napoleone Bonaparte fu concesso di bere vino prodotto a Groot Constantia mentre era in esilio sull'isola di Sant'Elena dal 1815 fino alla sua morte nel maggio 1821.Goditi la vera "Constantia Wyn" di Napoleone Bonaparte Il vino preferito di Napoleone Bonaparte proveniva da "Grand Constance", la traduzione francese di Groot Constantia. Questi vini sono stati prodotti nella cantina Cloete direttamente dietro la casa padronale di Groot Constantia. È noto che Groot Constantia usava la traduzione francese "Grand Constance" sulle sue etichette in aggiunta al normale riferimento "Groot Constantia". "Grand Constance" è stato fornito a Napoleone fino alla sua morte nel 1821 durante il suo esilio sull'isola di Sant'Elena. l pluripremiato Groot Constantia Grand Constance Wine Sia il Grand Prix del 2012 che il 2013 hanno vinto il premio "Monde Selection International Wine Contest" a Bruxelles. Questa giuria di Monde, composta da oltre 70 giudici totalmente indipendenti composti da chef stellati Michelin e sommelier professionisti, tra gli altri esperti, ha giudicato i vini di 26 paesi diversi. Il Gold Award che è stato presentato dai giudici di Monde a Grand Costanza di Groot Constantia viene rilasciato per quei prodotti che ottengono un risultato medio compreso tra l'80% e l'89% - il che significa una garanzia indiscutibile di qualità per il consumatore In aggiunta a questo successo, il Grand Constance del 2013 è stato anche selezionato come uno dei 100 migliori vini SA nel 2016, e anche nominato come il migliore della sua classe. Il Grand Constance del 2013 ha continuato a incassare i premi con il massimo riconoscimento ai Decanter Asia Wine Awards. Superando l'oro, Grand Constance ha ricevuto il disco di platino per essere il miglior vino dolce sudafricano, ottenendo un raro 98 punti su un possibile 100 e classificato "eccezionale". Il Grand Constance 2014 è stato premiato con una medaglia d'oro e una posizione nella classifica dei 10 migliori Muscat del mondo al 17 ° concorso annuale di Muscats du Monde. Assaggia Grand Constance Godetevi leggermente freddo (tra 12 ° C e 14 ° C).Grand Constance è una miscela di Moscato rosso e bianco e ha un bel colore ambrato liquido. Al naso mostra albicocche secche, miele e caramello, mentre il Moscato rosso regala al vino TurkIish Delight e aromatici ai petali di rosa. La frutta secca e il carattere floreale seguono al palato, con la dolcezza naturale splendidamente bilanciata dalla fresca acidità.